Capodanno 2021 – Borghi e Templari

30 Dicembre: COMO – GIULIANOVA (KM 580 )

Partenza da Ostia Antica in bus Gt, sosta di servizio durante il percorso. Arrivo a Giulianova hotel Don Juan **** e sistemazione nelle camere e pranzo in hotel. Pomeriggio passeggiata libera a San Benedetto del Tronto. Cena in hotel, serata con animazione e pernottamento.

31 Dicembre: CAMPLI (KM 38)

Colazione in hotel e in mattinata partenza per visita guidata di CAMPLI vero e proprio scrigno di tesori custodito nel cuore delle colline teramane.. Di grande valore non solo artistico ma anche religioso è la Chiesa di San Paolo con la vicina Scala Santa, così chiamata dal 1772 quando si diffuse l’usanza di concedere l’indulgenza plenaria a coloro che salivano in ginocchio e a capo chino i suoi ventotto gradini in legno di dura quercia. Ad accompagnare i “penitenti” nella loro “espiazione” dei peccati, le affascinanti simbologie di sei dipinti, tre a destra e tre a sinistra della scala, che raccontano i momenti più toccanti della Passione di Cristo. Pranzo in hotel. Pomeriggio relax. Cenone e veglione di fine anno con musica dal vivo fino a tarda notte , brindisi della mezzanotte pernottamento.

1 Gennaio: SANTUARIO MADONNA DELLO SPLENDORE – ASCOLI PICENO

  1. Colazione in hotel e visita al Santuario della Madonna dello Splendore di Giulianova. Pranzo di Capodanno. Pomeriggio Visita guidata di ASCOLI PICENO. Il centro storico fitto di edifici civili e religiosi di età medievale. Magnifica Piazza del Popolo su cui si affacciano alcuni dei luoghi più importanti tra i quali Palazzo dei Capitani del Popolo (sec. XIII), lo storico Caffè Meletti, la chiesa di San Francesco (sec. XIII-XVI) e la Loggi . Da vedere anche Piazza Arringo, la più antica di Ascoli, dove si trovano il battistero di San Giovanni, la cattedrale di Sant’Emidio – duomo della città, dedicato al santo patrono – il palazzo Vescovile  Rientro in hotel per cena, serata con musica dal vivo, Pernottamento.

2 Gennaio Colazione e partenza.

VIAGGIARE IN SICUREZZA: I NOSTRI PATNERS HANNO ATTUATO UN RIGIDO PROTOCOLLO DI SICUREZZA PER IL CONTENIMENTO E IL CONTRASTO DEL COVID 19. TUTTE LE ATTVITA’ VERRANNO SVOLTE SECONDO I PROTOCOLLI DETTATI D